IT9-4639 SWL Station

Notizie dal mondo della radio, ascolti, riflessioni, impressioni e ricordi
Subscribe

que reste-t-il?

febbraio 21, 2008 By: salvomic Category: onde medie, radioascolto

SvizzeraQue reste-t-il de nos amours? diceva la celeberrima chanson d’Oltralpe: che rimarrà delle nostre passioni per le onde medie e corte?

Prendo spunto da una notizia ampiamente trattata su Radiopassioni riguardo alla (molto probabile) chiusura di RTSI Radio Svizzera Italiana (la famosissima Monteceneri) per manifestare ancora una volta lo sconforto che in fondo – anche quando lo celiamo per bene – prende noi radioappassionati leggendo via via i “bollettini di guerra” delle radio che chiudono, delle nazioni che abbandonano l’etere radiofonico.

Ora anche la mitica 558 kHz potrebbe scomparire di colpo. Qui al Sud, dove spesso è apparsa come un “dx”, sommersa com’è stata da Radio Cairo e tante altre isofrequenza (un po’ come la flebile e simpatica Radju Malta 999 è al Nord) era una presenza amica, che ci dispiace dover lasciare.

Su Radiopassioni il caro amico Andrea Lawendel si chiede se si può fare qualcosa, e anche noi ce lo chiediamo, ma forse non siamo più in tempo e non possiamo dar torto agli svizzeri che – come tanti – si pongono anche problemi di economicità sempre più pressanti che uniti alle statistiche sugli ascolti, sempre più sfavorevoli, conducono dritti dritti a certe decisioni. Che dire? Grazie Monteceneri, che ci hai tenuto compagnia per tanti anni!

Ma il discorso si può allargare, come sappiamo, alla più generale progressiva chiusura delle onde medie, che DRM o meno, non riescono più a tenere il passo. Ci consoliamo con quelle che ancora riusciamo a captare, ascoltare, decifrare, registrare, ma sappiamo bene che il nostro caro hobby è davvero, purtroppo, in estinzione. Non possiamo negarlo.

CQ CQ CQ chiamata generale per Onda Media de OM OM OM SWL SWL SWL... Ma non risponde più nessuno.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.